IL SUCCESSO DI ALESSANDRO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL SUCCESSO DI ALESSANDRO

Messaggio  Admin il Mer Giu 30, 2010 3:36 pm

IL MUSICAL


Il 10 giugno la famiglia di Alessandro scrive al professor Cuomo:

Gentilissimo Prof Cuomo,
finalmente dopo 3 anni di scontri con l'insegnantin di Alessandro, la settimana scorsa abbiamo avuto una bella rivincita.
Il giorno 4 giugno presso il teatro tutti i bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia, hanno recitato un
musical intitolato "Il tintoretto".
Le insegnanti di Alessandro, non riuscivano a trovare una parte della recita adatta ad Alessandro, volevano fargli fare qualche apparizione, un girotondo, giusto per contentare noi genitori.
Io non sono stato d'accordo perchè ero convinto che qualsiasi parte Alessandro l'avrebbe fatta con molto entusiasmo, con gioia ma soprattutto con grande successo; dopo diverse discussioni affrontate anche con l'aiuto di Licia, le insegnanti si sono convinte a far fare una parte del balletto a tutta la sezione di Alessandro, Alessandro compreso.
I giorni delle prove, Alessandro è sempre apparso super eccitato, aveva imparato la parte ma secondo le insegnanti creava disturbo agli altri in quanto il balletto prevedeva uno scambio tra due file di bambini, un abbraccio e un ritorno al posto; Alessandro anzichè l'abbraccio prendeva il suo patner dal collo e lo faceva cadere, tutto questo mi è stato riferito dalle insegnanti. La mia caparbietà invece mi ha portato a decidere una strategia:
essere presente alle prove, riprendendo con la telecamera tutta la parte, per poi con Alessandro rivederla, e aggiustrare gli errori.
Così è stato fatto, sono stato autorizzato dal Dirigente a presiedere le prove, e ho ripreso il musical. Già in mia presenza il comportamento di Alessandro era stato diverso, sempre secondo le maestre, Alessandro, pur continuando a stringere l'amichetto, la parte l'aveva imparata bene.
Per tre sere consecutive, prima del grande giorno, con Alessandro abbiamo rivisto il film, e abbiamo insieme provato la parte. Ale è stato bravissimo, abbiamo ballato, ci siamo divertiti tantissimo, stavamo giocando insieme. Ho deciso di invitare una sua amichetta ed insieme hanno provato; tutto ok.
Quando non ero presente le maestre continuavano a ripetermi che Alessandro non si era comportato bene durante le prove, che faceva cadere gli altri......
Io ero convinto che tutto sarebbe andato per il meglio, e che lo stress era soprattutto delle insegnanti perchè la data ormai era vicina.
Il giorno del musical mi sono posizionato sotto il palco, il pubblico non mi vedeva ma i bambini si, sono stato nei camerini con tutti i bambini che erano tranquilli e sorridenti.
Alessandro avrebbe partecipato a due balletti, uno come chitarista con tutti gli altri e poi uno con il famoso abbraccio.
Mentre vi scrivo, l'emozione continua a prendermi, i brividi mi stanno attraversando il corpo, stò riuscendo a trattenere le lacrime.
ALESSANDRO E' STATO MERAVIGLIOSO, TUTTO E' ANDATO PER IL MEGLIO, ALESSANDRO HA BALLATO, SI E' ESIBITO COME CHITARRISTA, E NEL BALLETTO HA ABBRACCIATO IL PATNER SENZA FARLO CADERE, MI GUARDAVA SOLO PER AVERE CERTEZZE, LO SEGUIVO CON LO SGUARDO, E TUTTO E' TERMINATO IN UN CALOROSO APPLAUSO.
QUANDO SIAMO USCITI DAL TEATRO TUTTI CI STAVANO ASPETTANDO E SI SONO COMPLIMENTATI CON NOI.

Nonostante siano trascorsi 7 giorni le maestre, le mamme, gli amichetti continuano ad abbracciarci, e complimentarsi con Alessandro. Il mio eroe è stato fantastico "ti voglio Bene Alessandro"
Il video del musical lo porterò all'incontro.
Grazie di cuore

Admin
Admin

Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 08.07.09

http://xfragile.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum